Pellegrinaggio in TERRA SANTA 2018

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Dal 21 al 28 FEBBRAIO 2018

1° giorno 21 FEBBRAIO                    

CASTENEDOLO – MALPENSA – TEL AVIV – NAZARETH

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti in Piazza Martiri della Libertà alle ore 06.00 e partenza in pullman per l’aeroporto di Malpensa. All’arrivo disbrigo delle formalità di imbarco quindi alle ore 11.30 partenza con volo di linea El Al con destinazione Tel Aviv. Arrivo alle ore 16.30 e trasferimento a Nazareth. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno 22 FEBBRAIO

NAZARETH –MONTE TABOR –  CANA – NAZARETH

Trattamento di pensione completa. Visita alla città: chiesa di S. Giuseppe, Sinagoga, Fontana della Vergine, Basilica dell’Annunciazione. Proseguimento per Cana di Galilea, e il Monte Tabor. Rientro a Nazareth.

3° giorno 22 FEBBRAIO

NAZARETH – CAFARNAO – GIORDANO – NAZARETH

Trattamento di pensione completa. Partenza per Tiberiade, attraversamento del lago in battello fino a Cafarnao e visita della zona archeologica con la casa di S. Pietro. Sosta al Monte delle Beatitudini, Tabga e Chiesa del Primato. Visita al fiume Giordano per ricordare il Battesimo di Gesù. In serata rientro a Nazareth.

4° giorno 23 FEBBRAIO

NAZARETH   – AKKO –  MONTE CARMELO –EIN KAREM- BETLEMME

Trattamento di pensione completa. In mattinata partenza per Akko (San Giovanni d’Acri), visita alla cittadella crociata e proseguimento per il Monte Carmelo (Stella Maris). In seguito partenza per Betlemme con sosta ad Ein Karem per la visita della Chiesa San Giovanni d’Acri. Proseguimento per Betlemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno 24 FEBBRAIO

BETLEMME – YAD VASHEM – GERICO – MAR MORTO – QUMRAN – BETLEMME

Trattamento di pensione completa. Partenza per Monte Herzel, visita Yad Vashem (museo olocausto). Discesa alla depressione del Giordano per una sosta lungo le rive del Mar Morto, e visita agli scavi di Qumran e a Gerico, un’oasi in mezzo al deserto di Giuda. Rientro a Betlemme.

6° giorno 25 FEBBRAIO

BETLEMME – GERUSALEMME- BETLEMME

Trattamento di pensione completa. Inizio delle visite a Gerusalemme: Muro del Pianto, spianata del Tempio con le Moschee di Omar e di El Aqsa. Visita del Monte Sion con la Chiesa della Dormitio Virginis, il Cenacolo e la Tomba di Davide. Nel pomeriggio rientro a Betlemme per la visita alla Basilica della Natività e al Campo dei Pastori.

7° giorno 26 FEBBRAIO

BETLEMME – GERUSALEMME – BETLEMME

Trattamento di pensione completa. Mattinata dedicata alla visita al Monte degli Ulivi: Ascensione, Chiesa del Pater, Dominus Flevit, Getsemani. Nel pomeriggio, Chiesa di S. Anna, Piscina Probatica, Pretorio con Litostroto, Flagellazione, Via Dolorosa, Basilica della Resurrezione con S. Sepolcro. in serata rientro a Betlemme.

 8° giorno 27 FEBBRAIO

BETLEMME – TEL AVIV – MALPENSA

Prima colazione in hotel. Partenza per Tel Aviv, sosta ad Emmaus. Giro panoramica della città di Tel Aviv. Proseguimento per Jaffa. Pranzo. Al termine trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv in tempo utile per la partenza alle ore 18.30  con volo di linea El Al per Malpensa. Arrivo alle ore 21.50 quindi trasferimento in pullman a Castenedolo.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 1400 ed include          

  • trasferimento da/per Castenedolo
  • volo da/per Malpensa con volo di linea El Al
  • franchigia bagaglio kg 23 + bagaglio a mano
  • sistemazione in istituti religiosi o alberghi di categoria 3 stelle
  • trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
  • visite guidate ed ingressi come da programma
  • pullman con autista e guida parlante italiano per tutta la durata del tour
  • assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA NON INCLUDE:

  • bevande
  • mance (considerare circa Euro 40 da pagare in loco)
  • assicurazione annullamento (facoltativa Euro 100)
  • adeguamento carburante e valutario che verrà comunicato 20 giorni prima della partenza

SUPPLEMENTO SINGOLA EURO 340

ISCRIZIONI  presso la segreteria parrocchiale con copia passaporto

ACCONTO EURO 400  all’atto dell’iscrizione

SALDO ENTRO IL 30/12/2017

 

DOCUMENTI RICHIESTI: è richiesto passaporto con validità residua di almeno 6 mesi rispetto alla data di partenza (il passaporto non deve scadere prima del 22 agosto 2018, in caso contrario deve essere richiesta emissione di nuovo passaporto)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *