27 settembre 2017

Associazione Museke – ONLUS

MUSEKE in lingua kirundi    =   SORRISO, AURORA

L’associazione Museke nasce come Gruppo Operazione Museke fondato nel 1969 da Enrica Lombardi , che sullo stimolo dell’ enciclica “ Populorum progressio” di Paolo VI vuole diventare un gruppo missionario nei paesi in via di sviluppo. Invia le prime volontarie in Burundi, a Gitega, per operare a favore soprattutto delle donne  e dei minori: vengono costruiti  una scuola,  un dispensario, un centro sanitario e un atelier di taglio e cucito. L’intento infatti è di promuover l’istruzione, migliorare la qualità della vita con un supporto igienico/ sanitario, ma soprattutto  di ridare dignità alla donna.

Nel 1999 ottiene il riconoscimento Onlus; attualmente è associazione  MUSEKE ONLUS.

Si legge nello statuto che l’agire dell’associazione, che trova ispirazione nella carità cristiana, è dedicato principalmente all’aiuto e alla promozione umana delle persone più deboli e indigenti, nel pieno rispetto delle loro identità culturali e religiose, per favorire e incentivare lo spirito di iniziativa personale e di autoresponsabilità; è dedicato alla realizzazione di attività sociali quali centri di formazione scolastica e professionale, borse di studio, strutture per l’ospitalità e l’assistenza a favore delle persone più deboli e bisognose.

Nel 2015 la fondatrice Enrica Lombardi ci  lascia per raggiungere la Casa del Padre, ma il suo spirito missionario continua ad ispirare l’agire dell’associazione.

E’ con questi intenti che Museke ha operato in tanti paesi in via di sviluppo: Burundi, Rwanda,  Guatemala, Bolivia, Burkina Faso, costruendo nuove strutture e fornendo mezzi per la formazione,  l’istruzione e l’assistenza sanitaria.

Attualmente, in Burundi. opera sostenendo a distanza circa 300 bambini soli e abbandonati con il progetto NDERANSEKE (EducamI e sarò felice) e 50 bimbi disabili con il progetto GATEKA (ridare onore e dignità).

L’obiettivo del progetto Nderanseke  è quello di sostenere con il bimbo orfano la famiglia locale che lo accoglie e si prende cura di lui.

Sostiene, con supporti economici e con la fornitura annuale di latte, circa 80 orfani burundesi ospiti della Casa Nazareth dove pure ha avviato una scuola materna interna che si compone di tre classi.

La fornitura di latte provvede attualmente anche al nutrimento dei piccoli orfani della parrocchia di Nyabiraba.

A Kiremba, con il prezioso aiuto di un volontario bresciano sta avviando un progetto di formazione professionale (settore falegnameria) per aiutare giovani ad alto rischio ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Il Consiglio Direttivo attuale è costituito da 9 membri  di cui è presidente Giacomo Marniga e vicepresidente don Roberto Lombardi

I soci sostenitori sono 90.

LA SEDE E’ A CASTENEDOLO –VIA BRESCIA, 10 . Sede secondaria Via F.lli Lombardi 2- Brescia

NOTIZIE SPICCIOLE

Tutti gli anni il nostro presidente o il vice si recano in Burundi , come già faceva Enrica Lombardi, portando con sé tutti quanti desiderano fare un’ esperienza diversa o una prima tappa conoscitiva. Nel 2011 Enrica Lombardi aveva portato in Burundi 10 studentesse che dopo questa esperienza si sono avvicinate alla associazione e alcune di esse prestano ancora  il loro servizio.

Desiderio di Museke è quello di entrare nelle scuole per diffondere il suo messaggio e condividere il suo spirito missionario.

ASPETTIAMO NUOVI VOLONTARI.

Puoi donare il tuo 5×1000: C.F: 98013970177

Per conoscerci meglio puoi:

seguirci sulla nostra pagina Facebook 

consultare il nostro sito: www.associazionemuseke.org

contattare la segreteria, aperta tutte le mattine,al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@associazionemuseke.org